Post con il tag ‘ street art

L’anamorfosi

FontanaL’anamorfosi non è una malattia della pelle è una tecnica attraverso cui è possibile dare forma a disegni “tridimensionali”, all’apparenza deformati, che possono essere percepiti correttamente solo da un punto di visione obliquo: la distorsione scompare per lasciare posto a un’immagine nella sua prospettiva naturale.

Le opere realizzate con questa tecnica stupiscono perché creano una discordanza fra la prospettiva dell’ambiente e quella apparente del disegno, che il cervello non riesce a conciliare.

Un giorno guardando un documentario televisivo mi sono imbattuto in un artista: Julian Beever.
E’ un’artista  inglese famoso per la sua arte fatta sui marciapiedi  di Inghilterra, Francia, Belgio, Germania, America, Australia. La particolarità delle sue opere sta nell’anamorfosi.

Julian Beever, si è specializzato nel disegnare sui marciapiedi formidabili opere anamorfiche, tali che i passanti percepiscano cavità nel marciapiede o oggetti tridimensionali che in realtà non esistono.

Più che parlarne, andate a vedere queste incredibili “opere” disegnate con semplici gessetti colorati…l’effetto è incredibile.

Art in the Streets, cinquant’anni di street art in mostra a Los Angeles

Il MOCA, museo d’arte contemporanea di Los Angeles, da sabato scorso ha inaugurato una grande e spettacolare mostra dedicata alla street art e a tutto ciò che le gravita attorno. Art in the Streets è stata acclamata come la più grande rassegna mai allestita in America su questa forma di espressione. Non solo opere visive, ma anche musica con DJ set di vario genere, cultura skate e break dance. Leggi tutto

Red Bull Street Art View: l’arte di strada di tutto il mondo al tuo PC

Sono passati soltanto pochi giorni dal lancio di Google Art Project, l’immenso museo virtuale creato dal colosso di Mountain View. Ma ecco che un altro progetto basato sulle tecnologie di Google ha appena visto la luce, senza ovviamente mancare di stupirci. L’argomento è sempre l’arte, ma questa volta da una prospettiva non convenzionale.

Stiamo parlando di street art, e il nuovo, strabiliante progetto in questione è stato lanciato da Red Bull in collaborazione con Google Street View. Leggi tutto

Ziguline Poster Contest, gara fra cervelli fuori dagli schemi!

Capita che appassionati e autori di street art, fotografia e altre forme d’arte contemporanea e “alternativa” sentano il bisogno di condividere tra loro e con chi sta attorno la loro passione e il loro talento. Da questa necessità, e dalla volontà di affermare e sviluppare la propria cultura in un momento in cui forse essa un po’ langue è nato Ziguline, un portale che riunisce moltissimi contributi su opere, artisti e performance, e che propone eventi artistici e contest. Leggi tutto

Street Art, 9 blog che fanno sul serio

street_art_banskyAnche se molto spesso si trova a danzare sul confine tra lecito e illegale, non c’è dubbio che la street art sia oggi una delle forme d’arte più dinamiche, in grado di evolversi rapidamente e di assumere infinite forme differenti. Più di altri mezzi di espressione sembra essere in grado di mettersi al servizio di moltissimi punti di vista, che spaziano dalla creatività pura e fine a se stessa all’ironia, dalla ribellione alla satira.

Oggi voglio proporvi una selezione di blog in cui trovare opere di artisti e storie che li riguardano, utili per chi utilizza questo liguaggio ma anche per i semplici amanti delle arti visive e per chi volesse trarre ispirazione per far nascere idee da applicare in altri campi 🙂 Leggi tutto

RSS FEED Facebook Twitter Pinterest Flickr