Tutti vogliono la Renault 4

Mio cugino ne aveva una rossa, e a me è sempre piaciuta tantissimo. Per questo vedere ora la campagna che Renault Nederland si è inventata per la sua pagina facebook mi fa non poco sorridere e ripensare nostalgicamente ai pomeriggi passati a giocare su quell’auto, e che viaggi facevamo noi bambini, col motore spento e tanta fantasia.
Probabilmente è un po’ di quella stessa fantasia che ha spinto la Renault a raccontare la storia della Renault 4 di Hilda, un’anziana signora che ha amato tanto guidare la sua auto ma che ora, a causa dell’età, non lo può più fare. Hilda ha deciso, quindi, di regalare la sua Renault 4 a qualcuno che possa guidarla e conservarla con lo stesso amore che ci ha semrpe messo lei.
Ed ecco l’invenzione dei creativi Renault: Un gioco da fare su facebook per indovinare dove Hilda ha lasciato le chiavi dell’auto, che lei ha perso. Gli utenti potevano “girare” virtualmente per la casa di Hilda taggandosi nel posto in cui pensavano che potessero essere le chiavi. Chi si fosse taggato nel posto più vicino alle chiavi perdute si sarebbe aggiudicato la Renault 4 di Hilda.
Risultato? 10,293 tag “in casa di Hilda” e 27,930 fan, praticamente il doppio di quelli che avevano prima della campagna (fonte).

Perchè tutto questo sucesso? La risposta non è soltanto nell’originalità della campagna o nel metodo scelto per coinvolgere gli utenti. Il vero plus della campagna sta nella storia di Hilda, che si lega alla storia di tutti. Perchè le storie piacciono a tutti, soprattutto se sono belle… E perchè sfido chiunque a non avere ricordi legati ad una Renautl 4!

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=JR3RgtAj0ts

  1. Ancora nessun commento.

  1. Ancora nessun trackback.


7 × = quaranta due

RSS FEED Facebook Twitter Pinterest Flickr